«

»

Feb 23

La Francia baluardo europeo contro il terrorismo.

La Francia assume l’Iniziativa contro il terrorismo

Foto il Sole 24 ore

Foto il Sole 24 ore

La Francia ha assunto l’iniziativa nella lotta ai terroristi dell’IS schierando la portaerei “Cherles De Gaulle” nel Golfo Persico.

Già da questa mattina i primi aerei hanno preso il volo per assolvere a missioni finalizzate a raccogliere informazioni sul teatro di operazione e a condurre bombardamenti per sostenere l’esercito iracheno impegnato in operazioni terrestri con i miliziani.

La grande portaerei, che dovrebbe rimanere nel golfo per circa 4-8 settimane,  è accompagnata da un ‘gruppo aeronavale’ che comprende una fregata di difesa antiaerea, la Chevalier Paul, una petroliera di rifornimento e una fregata britannica per la lotta anti-sottomarina e un sottomarino nucleare d’attacco.

La Francia era stata colpita nel cuore dal vile attentato terroristico nella redazione di Charlie Hebdo che, peraltro, si appresta ad uscire con una nuova copertina.

La decisione francese, di fatto, avvalora la tesi da me sostenuta secondo cui la diplomazia, al momento, non è uno strumento percorribile per la gestione di questa crisi. Essa coinvolge gruppi terroristici che sono interessati alla distruzione di ciò che è diverso da loro e/o a loro non assoggettabile senza alcun rispetto del valore della vita umana. La diplomazia può scendere in campo qualora sussistano le condizioni per il raggiungimento di un accordo di pace e ci sia una chiara volontà di mantenere le intese siglate. In questa fase occorre invece ripristinare la legalità internazionale per imporre la pace e far cessare i tremendi crimini contro l’umanità di cui si sono macchiati i gruppi terroristici.

Così mentre la diplomazia italiana  ed europea sonnecchia, la Francia si propone come baluardo europeo per la lotta al terrorismo. Questa piaga va colpita a 360 gradi tagliando le risorse con cui l’IS finanzia le operazioni e paga i combattenti.

Mi rendo conto che i rischi sono tanti. Nessuno è un guerrafondaio. Tuttavia, la pace e la sicurezza internazionale ha un valore assoluto enorme e non possiamo ne dobbiamo approcciarci al problema con ideologie e paraocchi. Nello specifico, non si può rimanere indifferenti alle minacce jiahdiste apparse sul web e che mirano ad alimentare la strategia del terrore (Mediterraneo  colorato dal sangue dei cittadini italiani).

E’ necessario un cambio di rotta. Spero che l’Italia sappia essere protagonista, anche in ambito europeo, per garantire la massima sicurezza dei confini e dei cittadini italiani ed europei.

Vedi anche i miei precedenti interventi:

La diplomazia non previene il terrore e gli omicidi;

Libia: la minaccia delle armi chimiche;

La crisi libica;

Come l’IS può rappresentare una minaccia per l’Italia;

L’IS. Una nuova minaccia per l’Italia?

Il silenzio assordante della diplomazia made in Italy.

Fonte

Ansa.it

La Francia baluardo europeo contro il terrorismo.ultima modifica: 2015-02-23T19:55:05+01:00da giacinto3974fgy
Reposta per primo quest’articolo

2 comments

  1. natale1979

    l’europa dorme..

    1. giacinto3974fgy

      ci facciamo trascinare dalle chiacchiere….
      l’Italia non è protagonista di nulla

Lascia un commento