«

»

Mag 17

Sbarchi. L’inquietante allarme della BBC

Sbarchi. L’Italia in pericolo

foto di Difesa online

foto di Difesa online

Un consigliere governativo libico rivela alla BBC che i combattenti dello Stato Islamico arrivano in Europa anche a bordo dei barconi che attraversano il Mediterraneo.

Nulla di nuovo! Sono mesi che si denuncia che l’Europa e sotto attacco dei jihadisti che utilizzano la disperazione dei profughi per arrivare nel nostro continente in modo indisturbato.

Solo la coppia Renzi-Alfano fa finta di non sapere e continua a ricevere, alloggiare e pagare questa moltitudine di migranti che, molto spesso in modo ingrato, protestano per l’ospitalità ricevuta. Oserei dire che, già a partire da queste forme di protesta,  dovrebbe essere chiara l’influenza dei miliziani che colgono tutte le opportunità utili per creare disordini e turbative all’ordine pubblico.

Sull’argomento sbarchi, intanto, la silente diplomazia tace per nascondere l’incapacità di raggiungere una soluzione unica e condivisa.

I tentativi dell’ONU di trovare una intesa fra i due governi libici si sono arenati. L’Europa non ha alcun peso politico per la gestione della crisi. Intanto, l’avanzata dell’ISIS  rischia di mettere in pericolo anche il sito archeologico di Palmira noto per essere stato definito patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

E’ necessario fermare gli sbarchi creando dei campi sotto egida internazionale in Africa. In tali strutture sarebbe possibile procedere al riconoscimento delle persone ammettendo in Europa solo i profughi (figure salvaguardate dal diritto internazionale). I restanti migranti potrebbero essere indirizzati nell’ambito di progetti di cooperazione per lo sviluppo in Africa.

L’Italia non può farsi carico di milioni di migranti. Questo flusso incondizionato di persone rischia di accrescere il disagio sociale ed economico che tutti gli italiani stanno avvertendo. L’economia non riparte, gli errori del Governo rischiano di farci vivere un 2016 con un regime fiscale oppressivo. Bisogna prendere atto ed avere il coraggio  di affermare che Il costo dei Migranti non è sostenibile così come non è sostenibile l’integrazione di milioni di stranieri sbarcati.

Il Governo ha il dovere di salvaguardare gli ITALIANI. Non è possibile che il Paese sia esposto alle intolleranze e agli estremismi di chi è stato salvato dalle acque del mare (vedi il caso di Ravenna o il caso della bambina molestata perché indossava un crocefisso) .

FONTE

ANSA

Sbarchi. L’inquietante allarme della BBCultima modifica: 2015-05-17T11:41:11+02:00da giacinto3974fgy
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento